In occasione del pensionamento di sei  colleghi, tra i quali la vicaria prof.ssa Emma Franceschetti, il Dirigente ha colto l'occasione per ringraziare per il lavoro profuso nel far crescere i nostri giovani. 

Secondo il Dirigente, la scuola oggi è rimasta l'unico centro di aggregazione sociale, è un luogo di resistenza, che va controcorrente, che parla di valori. Oggi i valori dominanti sono quelli del successo, quelli dell'avere e non quelli dell'essere.

"L'essere lo costruite voi nelle aule, con pazienza. E' una fatica quotidiana di sopportazione, ma anche di soddisfazione", ha detto rivolto al corpo docente, "la funzione dell'insegnante è una missione civile forte, che spesso non viene riconosciuta".

 

I pensionati nella foto sono da sinistra, le prof.sse  Silvana De Bortoli, Patrizia Tassi, Rita Arghirò, la DSGA sig.ra Lucia Golinelli,  la vicaria prof.ssa Emma Franceschetti e il dirigente dott. Enzo Gradizzi.

Ultimo aggiornamento: 01/11/2018 - Articolo visualizzato 394 volte







Storico fino al 19/06/2018