Lunedì 15 aprile alle ore 13.25 sarà presentato in Aula Magna il progetto “Io ci sto? Affare fatica!”. Sarà presente la dott.ssa Beatrice Lizzari della cooperativa Energie Sociali.

Il progetto intende recuperare il contributo educativo e formativo dell’impegno, anche manuale, nonché stimolare i giovani a valorizzare al meglio il tempo estivo, attraverso attività concrete di volontariato, cittadinanza attiva e cura dei beni comuni.

E' prevista la costituzione di gruppi composti ciascuno da 10 ragazzi dai 14 ai 19 anni. Ciascun gruppo avrà un giovane volontario (tutor) e alcuni volontari adulti (handymen) che svolgeranno l’attività insieme ai ragazzi nel contesto e secondo la mansione assegnata. I gruppi realizzeranno le attività nelle settimane del periodo che va dal 10 giugno al 26 luglio, alla mattina dalle 8.30 alle 12.30, dal lunedì al venerdì, e svolgeranno attività rivolte alla cura dei beni comuni (manutenzione, pulizie di parchi, scuole, quartieri, sentieri…). Per tutti i partecipanti sono previsti dei buoni “fatica” del valore di € 50,00 riguardanti gli ambiti principali della quotidianità (spese alimentari, abbigliamento, libri scolastici, sport e tempo libero). Anche ai tutor verrà riconosciuto un “buono fatica”, del valore di € 100,00.

Il referente d'Istituto del progetto è il prof. Lorenzo Rocca.

 

Maggiori informazioni sono disponibili al link

 

Ultimo aggiornamento: 15/04/2019 - Articolo visualizzato 29 volte







Storico fino al 19/06/2018