PROGETTO WEB REPORTER PER MEDICI SENZA FRONTIERE

La classe 2D dello scorso anno scolastico ha partecipato al progetto WEB REPORTER DI MEDICI SENZA FRONTIERE. Hanno realizzato una ricerca giornalistica guidati dalla loro docente, la prof.ssa Marcella Cecchini e hanno poi pubblicato il loro articolo sul portale scuole.medicisenzafrontiere.it

"I ragazzi avevano visto il reportage Inferno Bosnia, andato in onda per la prima volta durante una puntata di Piazza Pulita, il 21 gennaio 2021, proprio a ridosso della giornata della memoria, per cui in classe si stavano leggendo alcune pagine di Primo Levi, dal suo Se questo è un uomo. Non potevano non balzare agli occhi le similitudini, numerose e precise, tra le parole scritte su Auschwitz e quelle pronunciate dai migranti chiusi nel campo di Bihac. Perciò il compito assegnato è stato  semplicemente di cercarle. Alla fine la domanda cruciale, nella melassa del ‘per non dimenticare’, è sorta spontanea: a cosa servono le giornate della memoria? Non doveva accadere mai più? " Marcella Cecchini

La redazione del giornale scolastico ha ripreso e pubblicato il testo al link

Buona lettura!

Complimenti ai ragazzi e alla loro docente!

Ultimo aggiornamento: 24/09/2021 - Articolo visualizzato 63 volte

Questo sito utilizza cookie tecnici, proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo di tali cookie.

Dettaglicookies