L’Assessorato Pari Opportunità del Comune di Verona, in collaborazione con la Rete di Scuole “Scuola e Territorio: Educare insieme”, l’Associazione “Prospettiva Famiglia”, l’AIAF, l’Associazione “Isolina” e  l’Associazione culturale “Teatro Impiria”, promuovono un evento formativo in occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne” che si terrà c/o l’Auditorium della Gran Guardia di Verona il 23 Novembre 2019 dalle ore 9,00 alle ore 12,00.

Sono autorizzate a partecipare le classi: 3^B - 3^D - 3^F - 4^F - 4^G - 5^G
I docenti accompagnatori sono:

Classe 3^B: Prof.ssa Zampieri Donatella-Laura
Classe 3^D: Prof.sse Benetti Paola e Righetti Sabina
Classe 3^F: Prof.sse Eramo Caterina e Righetti Sabina
Classe 4^F: Prof.ssa Cioni Elisabetta
Classe 4^G: Prof.re Gobbi Lorenzo
Classe 5^G: Prof.ssa Scarpuzzi M.Antonella

Gli studenti dovranno regolarmente essere presenti alla prima ora di lezione. Alle ore 8,45 ciascuna suddetta classe, accompagnata dal proprio docente, si recherà a piedi c/o l’Auditorium della Gran Guardia.

Il programma sarà il seguente:
Saluto delle autorità; Spettacolo “Doppio taglio”; Dibattito con l’autrice-attrice, Sabrina De Santis (avvocato dell’AIAF), e con le operatrici del centro antivolenza P.e.t.r.a. del Comune di Verona. Conduce la Prof.ssa Galletta Daniela, coordinatrice di Rete “Scuola e Territorio: Educare insieme” e Prospettiva Famiglia.
Al termine dei lavori, presumibilmente alle ore 12.00, gli studenti della succursale (classi 3^D e 3^F) rientreranno a casa con mezzi propri, mentre gli alunni delle classi in sede (3^B - 4^F - 4^G - 5^G) svolgeranno regolarmente, in Istituto, la sesta ora di lezione.
I docenti accompagnatori si impegneranno a dettare sul libretto personale la partecipazione della propria classe all’evento e a controllare che vi siano state apposte le firme dei genitori.


News inserita il: 19/11/2018







Storico fino al 19/06/2018